Cos’è un cristallo kyber?

1546
letture recenti

La spada laser è in assoluto il principale marchio di fabbrica di tutta saga di Star Wars. Tuttavia, nella saga cinematografica ben poco ci è stato spiegato della tecnologia che sta alla base di essa. Se conosci l’Universo Espanso di certo ne saprai molto di più e forse avrai sentito parlare del cristallo kyber. Se ti va, scopriamone insieme la storia e le caratteristiche.

Il cristallo è il cuore della lama

Il primo concept del cristallo kyber ha attraversato diverse incarnazioni prima di entrare a far parte del canone di Star Wars. George Lucas accennò ad un “cristallo kiber” in una delle prime bozze di Star Wars Episodio IV: Una nuova speranza e, successivamente, l’autore Alan Dean Foster ha adattato quel concetto nella “gemma di Kaiburr” di cui parla nell’omonimo romanzo del 1978 (titolo originale: “Splinter of the Mind’s Eye“), che fa parte delle opere di Star Wars Legends, ove il tema del cristallo della spada laser è stato trattato diffusamente.

cristallo-kyber

Parlando invece di canone ufficiale, le origini del cristallo kyber ci sono state raccontate dalla serie TV Star Wars: The Clone Wars, in particolare nella quinta stagione e nell’arco narrativo dedicato ai “Giovani Jedi”, che esplora la tradizione Jedi de La Messe. In questo rituale, sei iniziati Jedi si recano nelle Grotte dei Cristalli sul pianeta Ilum per raccogliere i loro cristalli kyber, che useranno poi per costruire le proprie spade laser. Come disse loro il maestro Yoda, “Cuore della spada laser, il cristallo è. La Forza del Jedi esso prende e concentra.”

Nella successiva serie animata, Star Wars Rebels, Ezra Bridger segue un simile sentiero nell’episodio “Il cammino dei Jedi“, quando lui e il suo maestro Kanan Jarrus si recano sul tempio Jedi di Lothal. Qui, dopo aver superato una serie di prove, Ezra trova il cristallo kyber blu col quale costruirà la sua prima spada laser/blaster ibrida.

Arma di distruzione

Anche se la sua funzione principale è alimentare una spada laser, il cristallo kyber ha anche applicazioni ben più oscure. Lo story arc non completato “Crystal Crisis on Utapau” di Star Wars: The Clone Wars, ha rivelato che i cristalli kyber erano in grado di rifrangere una quantità di energia smisurata, con risultati catastrofici. Nello story arc, Anakin Skywalker e Obi-Wan Kenobi rubano un enorme cristallo dalle mani del Generale Grievous e lo distruggono per impedire che venga utilizzato da Grievous e dai Sith.

superlaser-morte-nera

In seguito, il Maestro Yoda racconta la storia oscura dei cristalli kyber, quando, nell’era della Vecchia Repubblica, i Jedi e i Sith lottarono per il controllo della galassia usando spesso armi di inimmaginabile potenza. “Sempre nel loro cuore un cristallo kyber vi era,” racconta Yoda e, quando Anakin definisce quelle storie come folkloristiche, Yoda risponde solennemente, “Nelle leggende, grandi verità spesso si trovano.”

A darci un altro importante dettaglio sui cristalli kyber interviene anche la guida Ultimate Star Wars, la quale rivela come l’Impero abbia dedicato enormi sforzi per trovare 8 enormi cristalli kyber che utilizzò per costruire il famigerato superlaser della Morte Nera che ha spazzato via il pianeta Alderaan. Anche il Primo Ordine utilizzò dei cristalli kyber per la sua tecnologia, come ad esempio quello incrinato della spada laser di Kylo Ren e, presumibilmente, per la costruzione del superlaser della Base Starkiller.

L’importanza di Jedha

morte-nera-jedha

Dato che i cristalli kyber sono una parte vitale della Morte Nera, potrebbero anche far parte del prossimo film Rogue One. Una delle location principali del film è Jedha, una piccola luna desertica occupata dall’Impero, sulla quale il ribelle Saw Gerrera coordina un movimento di resistenza.

Inoltre, è stato rivelato che nei tempi antichi la civiltà della luna fu una delle prime ad esplorare la natura della Forza. Pare anche che Jedha abbia risorse naturali (magari proprio cristalli kyber?) importanti per la costruzione delle spade laser. Di conseguenza, l’Ordine Jedi ha iniziato a considerare Jedha un pianeta sacro, proprio come Ilum e Ahch-To.

Non ci è dato sapere se il superlaser della Morte Nera sarà già completo quando Rogue One inizierà. Tuttavia, non è da escludere che il superlaser sia una parte importante dei test ai quali la Morte Nera viene sottoposta durante il film. Jyn Erso e la sua banda di ribelli si imbatteranno in un cristallo kyber su Jedha? Dovremo aspettare dicembre per scoprirlo…

→ Sete di conoscenza? Approfondisci l’argomento con le schede del DataBank:

  • Cristallo kyber
  • Spada laser
  • Piccolo Jedi
  • La Forza

→ Ti piace parlare e scrivere di Star Wars? Collabora con noi!

Ringraziamo fandom.wikia.com per il prezioso spunto offertoci.

 

Commenti

commenti