Aiwha

Da SWX | DataBank Italiano su Star Wars - Guerre Stellari.
Aiwha 1.jpg
Aiwha
Intelligenza

non senziente

Pianeta d'origine

Kamino e Naboo

Altezza media da adulto

2 o 3 mt.

Lunghezza media

da 8 a 10 mt.

Apertura alare media

11 mt.

Pelle

blu/grigio

Pelliccia

nessuno

Piumaggio

nessuno

Gli aiwha erano creature cetacee volanti che vivevano su Kamino e Naboo. Utilizzavano le loro ali-pinne sia per nuotare in acqua che per volare in cielo.

Fisiologia

Maestosi cetacei capaci di spiccare il volo, gli aiwha vivevano negli agitati oceani del pianeta Kamino, ove sono stati addomesticati per essere montati dai nativi Kaminoani. Le creature erano potenti nuotatori, in grado di lanciarsi dalle onde increspate e continuare il loro movimento in volo.

Gli aiwha e altre simili creature potevano essere trovate su diversi pianeti, incluso Naboo. Qui, vivevano in gusci di media grandezza, cibandosi sulla superfice con krill e altri pesci che popolavano gli immensi laghi di Naboo. Come altri cetacei, gli aiwha filtravano il cibo attraverso i setacci dei loro fanoni. I Gungan di Naboo hanno addomesticato gli aiwha per utilizzarli come mezzi di trasporto aereo.

Gli aiwha impiegavano un sistema idro-vascolare che gli permetteva di controllare la loro densità relativa. Quando dovevano nuotare, i loro tessuti spugnosi assorbivano l’acqua, quando invece erano in volo, la espellevano per alleggerirsi. Anche se alcuni credevano che gli aiwha di Kamino fossero stati importati da Naboo, altri consideravano questa particolare progenie solamente il risultato della tecnologia di clonazione dei Kaminoani.

Presente in

Un aiwha.

Fonti