Consiglio della Riassegnazione

Da SWX | DataBank Italiano su Star Wars - Guerre Stellari.
Leia 15.jpg

Aiutami. Sei la mia unica speranza!

Questa voce manca in parte o per intero di riferimenti bibliografici.

Per favore, aiutaci a compilare i paragrafi "Presente in", "Fonti" e "Note" di questa scheda, citando materiale di riferimento valido. Rimuovi questo avviso quando hai finito.

Il soggetto di questa voce è apparso nell'era dell'ascesa dell'Impero.Il soggetto di questa voce è apparso nell'era del Nuovo Ordine Jedi.
Consiglio della Riassegnazione
Informazioni generiche
Quartier generale

Tempio Jedi, Coruscant

Informazioni storiche
Scioglimento

19 BBY

Restaurazione

30 ABY ca.

Informazioni aggiuntive
Epoche
Affiliazione

Il Consiglio della Riassegnazione era uno dei consigli siti nelle quattro torri del Tempio Jedi su Coruscant, ai tempi dell’antico Ordine Jedi. Ne faceva parte un numero sconosciuto di Maestri Jedi.

Il ruolo del Consiglio era quello di catalogare gli apprendisti che non erano divenuti Padawan non avendo trovato un Maestro o non avendo dimostrato sufficiente sensibilità alla Forza, e quindi rassegnarli al lavoro in una delle organizzazioni egemonizzate dall’Ordine, i Corpi di Servizio Jedi. Tale organizzazione si suddivideva in varie branche a cui erano assegnati i mancati Jedi a seconda delle loro potenzialità. A volte, il Consiglio si occupava anche di assegnare ai Jedi ruoli che non concernevano con le attività primarie dell’Ordine; per esempio, Jorus C'Baoth venne assegnato come consigliere personale del Cancelliere Palpatine da questo Consiglio.

Maestri Jedi come Adi Gallia e Oppo Rancisis presero posto qui prima di essere promossi all’Alto Consiglio Jedi. Vari anni prima di essere preso come Padawan da Qui-Gon Jinn, Obi-Wan Kenobi venne assegnato ai Corpi Agricoli dal Consiglio della Riassegnazione.

Il Consiglio della Riassegnazione venne dissolto quando il Cancelliere Palpatine – ora Imperatore – emanò lo scioglimento dell’Ordine Jedi. Venne ricostituito dal Nuovo Ordine Jedi di Luke Skywalker quando prese sede fissa nel Nuovo Tempio Jedi.