Thranta

Da SWX | DataBank Italiano su Star Wars - Guerre Stellari.
Thranta 1.jpg
Thranta
Intelligenza

non senziente

Pianeta d'origine

Alderaan

I thranta originari del pianeta Alderaan assomigliavano ad enormi pesci volanti con ali somiglianti a pinne che protrudevano dai loro fianchi.

Caratteristiche e fisiologia

Il capo aveva la forma di quella di un roditore, con naso appuntito ed occhi sporgenti. La pelle dei thranta era liscia e fresca al tatto, dal colore grigio o blu. I thranta non avevano ne braccia ne zampe. Un adulto poteva crescere fino a 8 metri di lunghezza. Esistevano diverse specie di thranta oltre al thranta comune: pilotta thranta, balana thranta e grande thranta, che variavano in dimensioni e funzioni (alcuni venivano usati come mezzi di locomozione personali, altri pubblici), ma la maggior parte veniva utilizzata come trasporto aereo. Alcuni tendevano a confonderli con gli aiwha di Kamino, una specie simile originaria di Naboo.

Storia

Un thranta.

I thranta sopravvissero all’estinzione al contrario della maggior parte delle fome di vita Alderaaniane, grazie a pochi esemplari che erano stati spediti su Bespin. Là, si godettero i cieli aperti sotto l’attenta cura dei misteriosi Cavalieri di Thranta. Alcuni furono trasferiti anche a Coruscant, ma morirono a causa dell’inquinamento dell’aria, così solamente a Bespin si potevano ancora vedere questi animali prosperare.

Presente in

Fonti

Le diverse specie di thranta.

Collegamenti esterni