Debutterà a febbraio la serie fumettistica di The Old Republic

66
letture recenti

“La DarkHorse ha unito le forze con la LucasArts e la BioWare, divisione della Electronic Arts Inc., per creare una nuova serie fumettistica, pubblicata interamente online”, basata sul nuovo videogioco online della LucasArts, l’attesissimo Star Wars: The Old Republic. Così esordisce la news del sito di TOR che annuncia l’imminente pubblicazione di una serie fumettistica basata sul nuovo gioco.
La serie, che debutterà questo mese con Star Wars: The Old Republic: Threat of Peace, firmato da Rob Chestney della BioWare e disegnato da Alex Sanchez, sarà interamente pubblicata online e tratterà la storia della Galassia fra gli eventi dei tre decenni che intercorrono fra la firma del Trattato di Coruscant — che riafferma il potere dell’Impero Sith sulla Galassia — e l’inizio del gioco. La Galassia è in disordine: la Repubblica lotta per la propria sopravvivenza, cercando di ristabilire l’ordine all’interno dei propri esigui territori. L’Impero, vittorioso, procede a consolidare i propri domini; nel frattempo, dietro le porte chiuse del Consiglio Oscuro, i Signori dei Sith si contendono il potere. I Jedi, ritiratisi su Tython e costretti ad accettare il nuovo status quo galattico, si interrogano su cosa fare ora: assistere passivamente al predominio dei Sith, o combatterli, gettando nuovamente la Galassia nel caos? Tutto ciò farà da cornice alle storie di alcuni personaggi che, inseguendo le proprie passioni e i propri ideali, arriveranno a portare nuovamente la Galassia sull’orlo della catastrofe.

“I lettori non avranno solo un’anteprima del gioco, ma incontreranno anche alcuni dei personaggi più avvincenti”, ha detto Chestney.

Non ci resta quindi che aspettare l’inizio di questa nuova serie, di cui daremo senz’altro notizia su SWX e sul nostro DataBank, dove c’è — lo ricordiamo — una scheda interamente dedicata a TOR.

Commenti

commenti