Ewan McGregor e John Williams interessati a lavorare nei nuovi film di Star Wars

110
letture recenti

Durante la promozione del suo ultimo film, “Il Cacciatore di Giganti” di Bryan Singer, Ewan McGregor ha ammesso che tornerebbe volentieri a interpretare il maestro Jedi Obi-Wan Kenobi in uno spin-off a lui dedicato.

 


Parlando 
con Mtv ha anche proposto un’idea in merito:

“Sarebbe una buona trovata. Credo però che andrebbe ambientato dopo l’ultimo che ho fatto, l’Episodio III, ovvero sia un periodo antecedente a quello in cui Alec Guinness l’ha interpretato nei primi film. Il periodo in cui si ritira nel deserto.

Quella sarebbe la mia finestra narrativa, quello sarebbe il lasso di tempo che andrebbe raccontato. Non so cosa abbia fatto nel deserto Obi-Wan. Potremmo tirar fuori della roba. Sarebbe emozionante. Io ci starei di sicuro.”

 

Per quanto concerne John WIlliams invece, la settimana scorsa ha diretto un concerto della Young Musician’s Foundation Debut Orchestra e, prima di dirigere la “Star Wars theme”, ha pronunciato le seguenti parole:

” Stiamo per suonare Star Wars e ogni volta che la suono penso sempre alla prima volta che l’abbiamo fatto, qualche decennio fa. Io, George, le altre persone coinvolte nella lavorazione del film… Nessuno di noi pensava che, in seguito, avrei dovuto rimettere mano alla partitura visto che sarebbero arrivati dei seguiti. E, anni dopo, una nuova Trilogia. Ora abbiamo appreso di questo nuovo set di pellicole che dovrà arrivare a partire dal 2015, 2016… Per cui ho bisogno di essere pronto nel giro di pochi anni per quello che, spero, possa diventare una prosecuzione del lavoro con George. “

Fonte: www.badtaste.it

Commenti

commenti

4 COMMENTI

  1. In effetti non sarebbe male vedere che ha fatto Obi-Wan durante il sua ritiro su Tatooine, senza intralciare l’ EU, si intende. Per quanto riguarda John Williams, solo lui poteva tornare a orchestrare la maestosa colonna sonora di SW.

  2. John Williams DEVE esserci sicuramente; in quanto a Ewan non sarebbe male l’idea

  3. Spero tanto riguardo a John Williams, star wars non è lo stesso senza di lui.
    L’idea su Obi-Wan non è affatto male