La settimana di Star Wars: casting di Han Solo cast, inizio di Episodio VII, LEGO Rogue One, ecc…

201
letture recenti

Quella del 4 maggio è stata una settimana entusiasmante, ricca di contenuti, curiosità e novità da tutto il mondo starwarsiano. Ecco un concentrato di news.

La notizia più attesa è forse quella dell’attore scelto per interpretare il giovane Han Solo nello spin-off dedicato alla canaglia più amata della galassia: si tratta di Alden Ehrenreich (lo vedete nella foto principale), il terzo “discepolo” dei fratelli Coen a sbarcare su Star Wars dopo Oscar Isaac e Adam Driver.

Passando all’altro spin-off, i geniacci di Brotherhood Workshop hanno rilasciato la versione LEGO del trailer di Rogue One, un altro piccolo capolavoro che potete vedere qui sotto.

Ultimo ma non meno importante, il buon Mark Hamill ci ha svelato come, secondo una sceneggiatura preliminare, avrebbe dovuto iniziare Star Wars Episodio VII: Il risveglio della Forza. In questi mesi sono stati in molti quelli che hanno riso al rumor della mano mozzata di Luke che vaga per la galassia. Ebbene, la conferma arriva proprio da Hamill:

luke-skywalker-mark-hamill-star-wars-force-awaken-750x380-600x304

Ora posso dirvi che in origine la scena d’apertura di Episodio VII, la prima cosa ad entrare nell’inquadratura, era una mano con una spada laser, una mano mozzata che entra nell’atmosfera e la mano e l’osso bruciano mentre la spada va a schiantarsi sulla superficie di Jakku. E poi entra una mano aliena, non so se si trattasse di Maz, ma era un’alieno che prendeva la spada, e poi il film proseguiva come lo avete visto.

Felici che abbiano eliminato questa scena? Forse è stato meglio così.

 

Commenti

commenti