La Wizards abbandona Star Wars

174
letture recenti

E’ con grandissima tristezza che abbiamo letto questo comunicato sul sito ufficiale di Star Wars, in merito al licensing del gioco di ruolo e delle Star Wars Miniatures affidato alla Wizards of the Coast:

Oggi (28 gennaio), la Wizards of the Coast ha annunciato sul suo sito ufficiale che non rinnoverà la licenza per produrre materiale Star Wars in merito al gioco di ruolo e alla linea di miniature. Potete leggere l’annuncio ufficiale qui.

La Wizards of the Coast ha realizzato moltissimi libri di Star Wars fin dal 2001, così come centinaia di miniature plastiche dipinte e dettagliatissime. Tuttavia, la crisi economica assieme alla crescita del gioco online ha spinto la compagnia a prendere la decisione di non continuare a realizzare nuovi sviluppi, e la loro licenza terminerà nel maggio del 2010. Ci sono ancora alcune uscite all’orizzonte da parte della Wizards, come il set di miniature Masters of the Force e il libro per il GDR The Unknown Regions, previsti per aprile.

La Lucas Licensing continua a vedere le miniature e il gioco di ruolo elementi importanti nel progetto di licensing dei prodotti di Star Wars, sia in forma digitale (come il gioco di carte lanciato recentemente all’interno di Star Wars Galaxies), e in altri prodotti come miniature, libri e carte. Continuate a controllare StarWars.com per ulteriori annunci riguardo ai prodotti futuri.

Lo staff di SWX, che si è conosciuto e in seguito ha dato vita a questo progetto proprio grazie al gioco di ruolo di Star Wars, e che per anni ha attinto ai manuali della Wizards per fornirvi gran parte delle informazioni che trovate sul nostro DataBank, è molto dispiaciuto nel darvi questa notizia. Speriamo che si tratti solamente un passaggio di licenze e non una chiusura ufficiale del progetto Miniatures/RPG, e allo stesso tempo che la prossima azienda licenziataria possa proseguire sui passi della Wizards e fornire a noi appassionati prodotti di uguale livello.

Grazie Wizards!

Commenti

commenti

3 COMMENTI

  1. Noooooooooooooooooo!!!!
    Che amarezza…ed io che ho chiesto da poco sul forum della 25edition se faranno mai la traduzione dei manuali della Saba Edition.
    A stò punto penso che mi dovrò rassegnare come molti altri colleghi fan di Star Wars.
    Speriamo solo, come dite voi, che il progetto venga preso da qualcun altro e che venga portato avanti con almeno la stessa dedizione con nui lo portò avanti la Wizerds…

  2. […] Gioco di Ruolo targato Wizards of the Coasts. Avevamo infatti annunciato nelle scorse settimane il comunicato stampa della Wizards con il quale rendevano ufficiale la loro rinuncia ai diritti di Star Wars per il mercato GDR […]

  3. io ho tutti i manuali italiani di sw e non vedevo l’ora di poterne toccare con mano anche altri che non sono stati tradotti. niente di più triste. 🙁