Petizione per una serie TV di Star Wars The Old Republic su Netflix

319
letture recenti

Da quando è stata annunciata la nuova trilogia di Star Wars, insieme ai film Anthology, ai videogiochi e a tutto il nuovo materiale, il brand di Star Wars ha avuto una nuova e potente impennata negli immaginari di fan vecchi e nuovi.

Star Wars Episodio VII: Il risveglio della Forza è stato un successo di pubblico e gran parte della critica e nelle sale sta per sbarcare (forse) l’ancor più atteso Rogue One: A Star Wars Story, che ci racconterà uno dei periodi più bui della galassia sotto il giogo dell’Impero in cui un manipolo di coraggiosi ribelli cercherà di rubare i piani della Morte Nera.

Tuttavia, tutto questo fermento intorno alla nostra Saga sembra non essere sufficiente per i fan “hardcore” che, infatti, hanno dato il via ad una nuova iniziativa: una petizione per portare sul piccolo schermo il periodo di Knights of the Old Republic, una delle storyline più apprezzate e amate.

Come ben sapete, The Old Republic è ambientato circa 3000 anni prima degli eventi di Una nuova speranza, quando Darth Revan cede al lato oscuro e quando si svolge una guerra civile fra i Jedi. Questo periodo ci è stato narrato in innumerevoli opere, fra cui videogiochi, libri e fumetti. Tuttavia, questo materiale fa ora parte di Star Wars Legends e non del Canone ufficiale.

Ed è proprio questo che auspicano i fan, far rientrare questo periodo e parte di questi personaggi e queste storie all’interno del Canon dalla porta (quasi) principale: tramite una serie TV live action. Per fare questo gli organizzatori hanno pensato a Netflix, la piattaforma on-demand sbarcata anche in Italia produttrice di varie serie con target comics/sci-fi.

Al momento in cui vi scriviamo la petizione ha già raggiunto le 70.000 firme. E voi cosa ne pensate? Credete sia una buona idea?

Se sì, correte su change.org a firmare la petizione!

Commenti

commenti