Phasma, Chewbacca e tanto altro nelle scene tagliate de “Il risveglio della Forza”

260
letture recenti

I produttori sono già stati abbastanza chiari: Il Risveglio della Forza non avrà un’edizione directors cut (ossia completa delle scene che poi sono state tagliate dal film uscito nelle sale). Nonostante questo, le scene tagliate potrebbero comunque essere contenute nella versione DVD/Blu Ray che uscirà nei prossimi mesi.

Tante le scene non viste al cinema che speriamo di poterci godere da casa. Secondo quanto rivelato da The Hollywood Reporter, una di queste scene riguardava proprio il capitano Phasma, la quale avrebbe dovuto ordinare ai caccia della Base Starkiller di alzarsi in volo all’inizio dell’attacco da parte della Resistenza. La scena è stata tagliata perché i produttori si sono resi conto che non sarebbe stato possibile inserirla prima del suo sfortunato incontro con Han, Chewbecca e Finn, ma comunque non sarebbe stata certo sufficiente a lenire la delusione per il sotto-utilizzo del personaggio interpretato da Gwendaline Christie. Ci promettono però che avrà un ruolo più ampio in Episodio VIII.

chewbacca-tfa

Un’altra scena si sarebbe dovuta svolgere al castello di Maz Kanata e avrebbe visto Unkar Plutt – il rigattiere senza scrupoli di Jakku – rintracciare il Millenium Falcon e litigare perciò con Chewbacca, il quale gli avrebbe staccato un braccio, dando prova del tratto piuttosto inquietante per il quale sono famosi gli Wookiee sin da Una nuova speranza. Ma la scena “non ci stava dal punto di vista emotivo”, secondo l’editor Maryann Brandon.

Altre scene potrebbero mostrarci la stessa Maz Kanata scampata alla distruzione del suo castello, che non sarebbe male, visto che la presenza di Lupita Ngyong’o nel cast di Episodio VIII e le affermazioni degli autori sono l’unico motivo per cui siamo al corrente della sua sopravvivenza. Ma anche qualcosa di più su Zuvio, il capo della polizia di Jakku mai apparso nel film, e sul risveglio di R2-D2.

La versione home edition de Il Risveglio della Forza uscirà in Italia il 5 aprile in DVD e Blu Ray.

Commenti

commenti