Star Wars Episodio VII: annunciato lo sceneggiatore!!

144
letture recenti

La notizia arriva da starwars.com. Sarà Michael Arndt a stendere la sceneggiatura di Star Wars: Episodio VII. Sembra che George Lucas e Kathleen Kennedy abbiano già iniziato a discutere della trama del film insieme ad Arndt. Michael è uno sceneggiatore pluripremiato: ha vinto un’Oscar per la sceneggiatura di “Little Miss Sunshine” ed ha ottenuto una nomination per quella di “Toy Story 3”. Vedremo se saprà cogliere lo spirito di Star Wars e fare di Episodio VII un vero capolavoro. Che la Forza sia con te, Michael!!

Commenti

commenti

13 COMMENTI

  1. Signori, la Disney ha sfornato capolavori per anni e continua a farlo. Pixar è sua e la critica ha applaudito l’ultimo lavoro, “The Brave”, che si merita tutti i complimenti che gli hanno fatto. Disney possiede Marvel e quest’anno ci ha regalato Avengers e tra poco Iron Man 3. Io sono sempre stato fan della Disney, credo che ci siano persone con le contrococose. È naturale che si sia un po’ di diffidenza perché questa per loro è un’avventura nuova e per noi è un colpo grosso vedere che Lucas ha scelto di passare la mano..ma io sono d’accordo con Tholme. Sono fiducioso.

    A tal prorposito, per sentire anche la voce di uno degli addetti ai lavori, potete leggere l’intervista che abbiamo fatto al comandante del gruppo 501esima Italica a Lucca…l’articolo lo trovate accanto a questa news. Anch’io ero scettico ma dopo aver sentito lui mi sono un po’ ricreduto e tranquillizzato.

  2. Non si stà dicendo che non sarà un bel film, certo che sarà un bel film, ma sarà un film per famiglie, come la disney ha sempre fatto.
    Star Wars è un marchio di nicchia, nel senso che chi lo conosce veramente sono i fan ed essi ne sono anche affezionati e non vogliono vedere la loro oper più bella sporcata (di nuovo) con un’altra trilogia.
    Perchè alla disney sicuramente non gliene frega niente di accontentare i fan del brand, vuole guadagnarci sopra il più possibile (l’ha aquistata per questo la LucasFilm) e lo farà come ha sempre fatto, facendo dei bei film per un pubblico che va al cinema per vedere “Toy Story” e “Little Miss Sunshine”.

  3. È vero, il film (1, 2, 3 quelli che saranno) devono farlo per forza vista la mega transazione che hanno fatto. Però non pensiamo che Lucas abbia fatto tutto solo per la gloria o per amore dei fans. Il mondo è disperato per la piega che hanno preso le Clone Wars, anche se qualche storia è bella davvero, ma le serie hanno deciso di continuarle lo stesso…e non c’era Disney dietro. Io poi, come sempre, parlo per me. SW è di nicchia solo in un certo senso: cioè, lo è per noi che ci lavoriamo sopra, che conosciamo anche i personaggi che nei film non vengono citati..se te vai per strada e prendi uno a caso e gli fai “Hai visto SW?”, lui ti dice “sì” e te “Conosci Sio Bibble?”, lui di certo ti guarda con una faccia stranita. Questo è il lato di nicchia. Ma tutti quelli che fans non si fanno chiamare, ma SW gli piace non si sentono parte di una nicchia. È un discorso un po’ contorto ma spero di aver reso l’idea. Io spero che Arnd si comporti da professionista quale è: se sei uno sceneggiatore da Oscar ti sai adattare a commissioni diverse e quindi sai immedesimarti nel carattere del film che vai a creare…e pi non dimentichiamo che Lucas non è fuori dai giochi. L’idea la metterà in campo lui di sicuro e un minimo di “censura” spero la faccia. In sintesi, io credo che si possa stare tranquilli…non vedremo mai Leia cantare con gli uccellini, 3PO abbracciare tutti o Darth Krayt fare risate tipiche da cattivo per famiglie. 😉

  4. Ancora con questi film per famiglie per colpa della Disney, ma da che pulpito?

    1) Wall-E mi sembra tutto tranne che per famiglie, idem Avengers o altri film Marvel, inoltre i film Pixar sono apprezzati da tantissimi 20-30enni.
    2) Quando mai SW è stato per una saga per “adulti”?
    Vero, Star Wars l’impero colpisce ancora è cupo, ma gli altri due/cinque capitoli sono film per famiglie. Io mi sono appassionato a Star Wars a circa 10anni credo, come molti di voi, se voglio un film sci-fi che tratta tematiche per adulti o che fa paura mi guardo V for Vendetta o Alien.
    3) Sarà una saga orrenda? C’est la vie, se siete fan di Star Wars a 360° sapete benissimo che qualche cagata l’hanno scritta pure nei fumetti e in Clone Wars, quindi non saranno tre film a rovinare questo universo.
    Se dovesse essere un film orrendo, la disney da me avrà solo i soldi del biglietto.

    Io personalmente sono molto tranquillo e soddisfatto, mi basta solo che non fanno porcate a livello di storia (incongruenze, eventi impossibili, ecc…)

  5. una trilogia su SWTOR sarebbe bella invece che continuare col dopo Endor, dove diventa meno bella, a parte Thrawn…

  6. Quoto DarthFranky, Toy story 3 è uno dei migliori film d’animazione che abbia mai visto in vita mia, e vi posso assicurare che tratta tematiche molto mature e complesse.
    Ovviamente sono anch’io molto preoccupato da tutto quello che sta succedendo, ma tutto fa pensare che la Disney non ci deluderà, io piuttosto mi preoccuperei dello zampino di Lucas…

  7. Cito un altro: “Difficile da vedere. Sempre in movimento, il futuro è”.

  8. Oddio… Già mi immagino Darth Fener in groppa ad un cavallo di pezza “Corri come il vento, Bulsay!”…
    Oddio…