Mee Deechi

Da SWX | DataBank Italiano su Star Wars - Guerre Stellari.
Il soggetto di questa voce è apparso nell'era dell'ascesa dell'Impero.
Meedeechi 1.jpg
Mee Deechi
Informazioni biografiche
Pianeta d'origine

Umbara

Morte

21 BBY, Coruscant

Descrizione fisica
Razza

Umbaran

Sesso

Maschile

Capelli

Bianchi

Occhi

Blu

Informazioni storiche e politiche
Epoche

Era dell'ascesa dell'Impero

Affiliazione

Repubblica Galattica

Mee Deechi fu il Senatore di Umbara nei primi anni delle Guerre dei Cloni.

Biografia

Mee Deechi era un acceso sostenitore della necessità delle Guerre dei Cloni, in quanto le considerava l'unico modo possibile per ottenere la pace e salvare la Repubblica, anche se probabilmente era mosso a questa convinzione dal fatto che la sua esperienza politica gli aveva valso una grande ricchezza personale. Queste sue idee lo portarono a sostenere la Senatrice Halle Burtoni quando si oppose ad una legge per la riduzione delle spese militari, proposta dalla Senatrice Padmé Amidala.

A seguito dell'assassinio di Onaconda Farr, un altro sostenitore della legge, Burtoni e Deechi furono subito indiziati; quest'ultimo ribadì il suo rispetto per Farr, nonostante la divergenza politica, e lasciò intendere che il Senatore aveva avuto un incontro misterioso ai porti di Coruscant. Amidala e Bail Organa si recarono lì solo per scampare ad un soffio ad un assassinio; credendo che Deechi fosse il mandante, si recarono nel suo ufficio, trovandolo accoltellato.

Inizialmente fu Burtoni ad essere accusata dell'omicidio, ma poi si scoprì che il vero assassino era Lolo Purs, assistente legale di Farr. Scosso da questi avvenimenti, il Senato votò contro la legge proposta da Amidala.

Dietro le quinte

  • Mee Deechi fu doppiato da Gideon Emery, che aveva già dato la sua voce a Lott Dod in un episodio precedente.
  • Il nome Mee Deechi fa assonanza con la famiglia Medici, la potente famiglia che regnò su Firenze per secoli.

Presente in