Ultima modifica il 5 lug 2009 alle 10:09

Missile stupido


Il missile stupido era l’esatto opposto di un cosiddetto "missile intelligente". Si trattava di un siluro sparato a vista, come un normale proiettile, privo di sistemi di guida propri. La sua traiettoria era obbligatoriamente in linea retta.

Per questo motivo, non richiedeva alcun tipo di aggancio elettronico del bersaglio, non poteva essere deviato da sistemi di distorsione del puntamento e costava molto meno di tutti gli altri tipi di missile.

Era utilissimo contro obbiettivi dalle reazioni prevedibili. A corto raggio, uno solo di questi missili poteva indebolire gli scudi abbastanza da consentire attacchi con armi a raggi.

I piloti prediligevano quest'arma in azioni a corto raggio contro bersagli lenti e massicci.