Mobile Proton Torpedo Launcher

Da SWX | DataBank Italiano su Star Wars - Guerre Stellari.
Versione del 20 mar 2011 alle 11:03 di Blackstar (Discussione | contributi) (Caratteristiche)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Il soggetto di questa voce è apparso nell'era della Ribellione.Il soggetto di questa voce è apparso nell'era della Nuova Repubblica.
Mptl 1.jpg
Mobile Proton Torpedo Launcher
Note di fabbricazione
Produttore

Loratus

Tipo

Cingolato

Note tecniche
Lunghezza

18 metri

Armi

1 o 2 tubi di lancio per siluri protonici (a seconda della variante)

Utilizzo
Ruoli

Artiglieria, posa-mine, lanciamissili

Epoche
Affiliazione

Il Mobile Proton Torpedo Launcher (MPTL) , prodotto dalla Loratus, fu il primo veicolo dell’ Alleanza Ribelle utilizzato come piattaforma mobile d’artiglieria.

Caratteristiche

Varie visuali dell'MPTL.
Esistevano due sottotipi di MPTL, rispettivamente armati di uno e due tubi di lancio per siluri protonici. In entrambi i casi, la potenza di fuoco non era sufficiente per competere con i blindati imperiali e il lanciamissili risultava veramente efficace solo contro le unità di fanteria. Estremamente lento, veniva spesso distrutto dall’artiglieria nemica prima che potesse arrivare a portata di tiro. L’unica caratteristica strategica che ne giustificava l’utilizzo era la possibilità di posizionare mine, ma i costi elevati e l’impiego limitato ne comportarono presto la caduta in disuso.

L’MPTL servì come base per lo sviluppo dell’ MPTL-2A, che si rivelò invece un ottimo veicolo.

Presente in