Ultima modifica il 11 lug 2009 alle 11:06

Pistola CDEF

Il soggetto di questa voce è apparso nell'era dell'ascesa dell'Impero.Il soggetto di questa voce è apparso nell'era della Ribellione.
Pistola CDEF.png
Pistola CDEF
Informazioni di produzione
Tipo

pistola blaster

Uso e storia
Ere

La pistola blaster CDEF era un'arma da fuoco modesta, dallo scarso ritmo di fuoco, dalla bassa potenza e dalla significativa imprecisione. Era, tuttavia, straordinariamente abbordabile, facile da usare e richiedeva poca manutenzione - fattori che ne determinarono la diffusione presso i non-professionisti, spesso per scopi di pura difesa personale.

L'ithoriano noto come Tendau Nandon era solito portarne una, sebbene non si sentisse mai a suo agio a brandire un'arma. Nonostante ciò, seppe sfruttare eroicamente la sua CDEF per uccidere il gatto Tusk che aveva attaccato il suo amico Dusque Mistflier. Le Forze di Sicurezza Corelliane impiegavano varianti del blaster CDEF fra le armi di ordinanza.

Presente in

Vedi anche