Base dei Tremori

Da SWX | DataBank Italiano su Star Wars - Guerre Stellari.
Versione del 21 feb 2016 alle 12:21 di Darktrooper96 (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Questa pagina contiene informazioni che sono considerate Legends.
Purge--the-hidden-blade-1336.png
Avamposto Imperiale RD778083 (Base dei Tremori)
Informazioni generali
Luogo

Otavon XII

Caratteristiche architettoniche
Utilizzo
Epoche

Era dell'ascesa dell'Impero

Affiliazione

Impero Galattico

L' Avamposto Imperiale RD778083, conosciuto anche come la Base dei Tremori, era una base imperiale costruita sul pianeta Otavon XII durante le prime fasi della creazione dell' Impero Galattico. Era utilizzata per costruire camminatori AT-AT sotto la supervisione del Generale Crik.

La presenza imperiale sul pianeta tuttavia, causò la rivolta dei nativi Ovoni che iniziarono una serie di attacchi incessanti contro le difese imperiali, cercando di distruggere la base. La situazione si era fatta così grave, che l' Imperatore dovette inviare di persona Darth Fener a "riappacificare" la popolazione locale. Dopo che il Signore dei Sith ebbe respinto un ennesimo attacco degli Ovoni, fu informato da un esploratore della presenza di due Jedi a capo degli Ovoni ribelli. Decise allora di occuparsene personalmente, lasciando la base al comando del Generale Crik.

La Base dei Tremori ormai distrutta

Dopo aver ucciso prima un padawan e infine il suo maestro , Fener tornò alla base, solo per scoprire la distruzione dell' avamposto imperiale ad opera di una creatura nativa del pianeta. La sua ossessione per i jedi gli era costata nuovamente una sconfitta.






Presente in