Ridley: lavorare con Mark Hamill a Episodio VIII è amazing

537
letture recenti

Lavorare con Mark Hamill è “amazing”: parola di Daisy Ridley. L’inizio della produzione di Episodio VIII è stata annunciata il mese scorso con un teaser e recentemente l’attrice inglese che interpreta Rey ha raccontato a MTV News qualcosa sul ruolo di Luke Skywalker nel prossimo capitolo della trilogia sequel, in uscita il 15 dicembre 2017.

“Io e Mark abbiamo provato un sacco, ed è davvero fantastico”, ha detto Ridley sul tappeto rosso degli Oscar la scorsa domenica. “Quando siamo tornati a Skelling [l’isola irlandese usata per la scena finale del Risveglio della Forza] per fare l’inizio dell’VIII, è stato fantastico rifare la stessa scena con un crew diverso”.

Episodio VIII sarà probabilmente il primo film di Star Wars a riprendere esattamente dal finale del film precedente, senza uno stacco di diversi anni come nelle altre trilogie. Ma non ci sarà solo la storia Luke-Rey. Ridley ha aggiunto che c’è tanto altro nel film: “È una storia fatta così bene. Davvero, Luke è un sacco figo in questo film. Sul serio”.

 

 

 

Commenti

commenti